Tu sei qui
Home > Politica > Politica regionale > Regione, via libera della giunta al “Patto per la Sicilia”

Regione, via libera della giunta al “Patto per la Sicilia”

presidenza regione2 miliardi e 320 milioni di euro. E’ la cifra che riguarda il piano di interventi per il “Patto per la Sicilia” approvato dalla giunta regionale che sarà trasmesso al Consiglio dei Ministri.

Gli interventi previsti saranno illustrati dopo la ratifica da Roma. Il provvedimento consentirà di concludere l’accordo con lo Stato.

“Non ci sarà nessun Comune siciliano nel quale non verrà realizzata un’opera – commenta il governatore Rosario Crocetta”.

Inoltre, la giunta regionale ha approvato la richiesta di stato di calamità per Pantelleria e per le aree metropolitane di Messina e Palermo, interessate dai recenti incendi che hanno devastato diverse zone della Sicilia.

Il Governo Crocetta ha deciso di avanzare la richiesta a Roma dello stato di emergenza, senza l’utilizzo di risorse finanziarie statali perché per fronteggiare i danni ambientali sono già previste risorse all’interno del “Patto per la Sicilia”, con interventi strutturali per le aree boschive del territorio siciliano. Per gli interventi di sostegno alle popolazioni colpite, la Giunta ha incaricato il Ragioniere generale di recuperare 2 milioni di euro per fronteggiare i danni che hanno interessato abitazioni e aziende.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su