Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > 2 giugno, ad Agrigento una due giorni per celebrare la Repubblica

2 giugno, ad Agrigento una due giorni per celebrare la Repubblica

festa repubblicaTutto pronto ad Agrigento per celebrare i 70 anni della Fondazione della Repubblica.

Ad annunciare le iniziative in programma, che si svolgeranno nella Valle dei Templi, è il prefetto Nicola Diomede.

Le celebrazioni si apriranno l’1 giugno, alle 10, lungo la Via Sacra dove gli studenti della scuola secondaria superiore narreranno alcuni miti greci a quelli della secondaria di primo grado. Alle 20 gli alunni dell’”Empedocle” metteranno in scena “L’Antigone”.

Il 2 giugno, cerimonia alla presenza delle autorità civili, militari e religiose della provincia. Oltre ai rappresentanti delle Forze Armate e delle Forze di Polizia parteciperanno gli studenti del “Contino” di Cattolica Eraclea, dell’“Empedocle” e del “Leopardi” di Licata.  Durante il momento celebrativo saranno consegnate le medaglie d’onore ai cittadini deportati  ed internati nei lager nazisti.

Inoltre, per ricordare il 70° anniversario del voto delle donne in Italia sarà letto un brano della giornalista Anna Garofalo.

Infine, gli allievi dell’orchestra dell’istituto “Majorana” di Agrigento allieteranno i presenti con le loro perfomance musicali.

A colorare la manifestazione saranno gli alunni del “Bonachia” di Sciacca che realizzeranno un’estemporanea di pittura lungo la Via Sacra.

 

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su