Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Daspo per due ultras di Akragas e Gemini Calcio

Daspo per due ultras di Akragas e Gemini Calcio

akragas-6L’Ufficio Misure di Prevenzione della Divisione Polizia Anticrimine della Questura ha applicato due Daspo a due tifosi dell’Akragas e del Gemini Calcio.

L’ultrà dell’Akragas, il 31enne A. F., non potrà accedere negli stadi per tre anni (con obbliga di firma) e il “provvedimento scaturisce dalla relazione di servizio redatta in data 24.04.2016 da personale della Squadra Mobile impiegato in servizio durante la partita SS AKRAGAs- ACR MESSINA e dalle successive indagini svolte dalla DIGOS a seguito del lancio e della deflagrazione di un petardo all’interno dell’aiuola prospiciente lo stadio Comunale e sita in questa via Manzoni”.

È di 5 anni invece il Daspo a carico del tifoso del “Gemini Calcio USD” V.F., classe 1986, già gravato da precedente DASPO al 2012 al 2014. “Tale provvedimento scaturisce dalle indagini svolte a seguito dei disordini avvenuti nella partita “A.C.S.D. LA T.A.N.A.” “F.C.–USD GEMINI CALCIO” del 29.11.2015 da cui è emerso, nello specifico, che il tifoso si rendeva responsabile del reato di lancio di materiale pericoloso in occasione di manifestazioni sportive, aggravate dall’utilizzo dei social, tramite i quali, con post e condivisioni, inveiva contro le Forze dell’Ordine e istigava alla violenza durante le partite della squadra”.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su