Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Caltanissetta > Capodarso, trovato cadavere sulla strada. E’ giallo sulla morte

Capodarso, trovato cadavere sulla strada. E’ giallo sulla morte

capodarso
Foto archivio

Giallo nelle campagne di Capodsarso, tra Caltanissetta ed Enna, dove  è stato ritrovato il cadavere di un uomo lungo il ciglio della vecchia strada che porta a Pietraperzia.

La vittima aveva 51 anni, si chiamava Pasquale B., era originario di Mussomeli ed era attualmente in cura presso il centro di Igiene mentale di Caltanissetta.

L’uomo era ricercato da questa mattina dopo che si era allontanato dalla struttura e non era più rientrato.

 Sul posto sono intervenuti i medici del 118, il medico legale e i poliziotti della Questura di Caltanissetta e della Squadra Mobile di Enna che con gli esperti della Scientifica hanno eseguito i rilievi. Gli investigatori stanno cercando di capire come sia arrivato fin lì o se sia stato accompagnato da qualcuno. L’ipotesi più accreditata è quella dell’incidente, il mussomelese potrebbe essere stato investito da qualche auto in transito oppure caduto, ma i gravi traumi alle gambe fanno supporre che sia stato travolto e lasciato morire agonizzante.

 

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su