Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Santa Elisabetta, è un ex Lsu l’autore dei danneggiamenti nelle sedi municipali

Santa Elisabetta, è un ex Lsu l’autore dei danneggiamenti nelle sedi municipali

carabinieri-52I carabinieri della Stazione di Santa Elisabetta hanno denunciato in stato di libertà S.F. 52 anni,  responsabile dei danneggiamenti avvenuti la notte tra il 3 ed il 4 aprile scorsi, al palazzo comunale di piazza Giovanni XXIII e in via Municipio. Nel primo caso l’uomo aveva danneggiato otto finestre del piano terra e la bacheca pubblica esterna, e rovesciato, davanti l’ingresso, il contenuto di due cassonetti dei rifiuti; nell’altro aveva rovinato la porta d’ingresso e la bacheca.

Loading...

L’uomo, come ha ammesso ai militari che l’hanno convocato in caserma, ha sfogato la sua rabbia in un momento di frustrazione perché vive in una situazione disagiata. In passato aveva beneficiato degli aiuti del comune, per il quale aveva prestato servizio con vari contratti a termine nei L.S.U. ma l’ultimo era scaduto lo scorso mese di febbraio e da quel momento era rimasto senza occupazione.

I carabinieri avevano già individuato l’uomo grazie alle testimonianze di giovani, tra l’altro vicini all’amminitrazione, che avevano assistito ai fatti per pura casualità, ma hanno che hanno messo del tempo prima di raccontarlo ai militari.

I carabinieri allora ricordano ai cittadini di avere un po’ di senso civico per “il benessere della comunità e non sono dei singoli quando si è vittime”.

Articoli Simili

Loading...
Copy
Su