Tu sei qui
Home > Secondo Piano > Calcio. La probabile formazione del Canicattì. Assente Maggio, in dubbio Argento e Falsone

Calcio. La probabile formazione del Canicattì. Assente Maggio, in dubbio Argento e Falsone

canicattì ragusaDomani alle 16.30 allo “Carlotta Bordonaro” il Canicattì si giocherà la semifinale playoff tra Canicattì e Ragusa, sfida che mette in palio la finale al “Dino Liotta” contro il Licata.

Loading...

Le due squadre si sono affrontate due volte in campionato con il Canicattì che ha vinto entrambi le sfide, 2 – 3 a Ragusa e 2 – 1 in casa proprio domenica scorsa con gol di Pirrotta, Comparato e Anania.

Ma quella di domani si preannuncia come una partita completamente diversa rispetto a quella di sette giorni favista la posta in palio.

Il Canicattì arriva a questo impegno con qualche possibile problema di formazione. Infatti è certa l’assenza di Maggio, colonna difensiva col vizio del gol, mentre sono in forte dubbio, Falsone e Argento.

Davanti a Sarcuto dovrebbero giocare Guarnotta (recuperato) e Montana Lampo sugli esterni mentre in mezzo capitan Iannello dovrebbe essere affiancato da Cambiano, autentico jolly di questo Canicattì. Ed è stata proprio questa la soluzione a cui mister Falsone ha fatto ricorso domenica dopo l’uscita dal campo di Maggio. A centrocampo, con Tinnirello e Martino praticamente sicuri del posto, il ballottaggio dovrebbe essere tra Argento, in precarie condizioni fisiche, e Dosso. In avanti tutto dipende dal recupero o meno di Tanio Falsone anche se sembra che papà Giovanni non voglia rischiarlo almeno dall’inizio. Se così fosse, accanto a Pirrotta e Settecase dovrebbe giocare Comparato che domenica in questa posizione ha fatto bene trovando anche la via del gol.

Arbitrerà Edoardo Gianquinto della sezione di Trapani coadiuvato da Diego Pernicone e Giulio Sorace di Catania

Articoli Simili

Loading...
Copy
Su