Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì, amministrative: il PD apre alle altre forze politiche

Canicattì, amministrative: il PD apre alle altre forze politiche

IMG-20160403-WA0047Il Partito Democratico di Canicattì esprime soddisfazione per la partecipazione alle primarie dello scorso tre aprile, quando hanno espresso la loro preferenza circa 2.300 persone dando un netto consenso ad Ettore Di Ventura con più di mille voti.

Loading...

“Certamente – affermano Davide Lalicata e Gaetano Vella – è stato un grande risultato, frutto di un grande sforzo organizzativo e di una leale competizione tra i quattro candidati, che ha saputo risvegliare nei cittadini la voglia di partecipazione attiva nelle scelte della politica locale. Adesso,  archiviato il risultato delle primarie e ritrovata un’unità di intenti, tutto il PD si stringe intorno a Di Ventura per avviare e preparare al meglio la campagna elettorale, che inizierà a breve, ma soprattutto per cominciare ad elaborare un programma che dovrà essere quanto più possibile condiviso con la cittadinanza, nel solco dei principi ispiratori della politica del PD e nell’interesse primario della nostra città”.

ettore di venturaCon questi presupposti il Partito Democratico intende aprire il confronto con tutte le forze sociali, economiche, culturali e politiche che “ritengano di poter contribuire alla creazione di un progetto politico credibile ed efficace, e che vogliano affiancare e sostenere il candidato sindaco Ettore Di Ventura, poiché solo una reale sinergia tra forze diverse, ma complementari e coese, potrà fornire le giuste idee e le energie necessarie per avviare il rilancio socioeconomico e culturale della nostra amata città”.

Articoli Simili

Loading...
Copy
Su