Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Gela > Gela, operazione Bank Draft: la GdF sequestra beni per oltre 700 mila euro

Gela, operazione Bank Draft: la GdF sequestra beni per oltre 700 mila euro

gdfLa Guardia di finanza di Gela, su disposizione della Dda di Caltanissetta, ha eseguito ha sequestrato un patrimonio di 700 mila euro a Crocifisso Di Gennaro, 35 anni, ritenuto vicino al clan mafioso degli Emanuello e coinvolto nel traffico di droga nell’operazione Family market delle Fiamme gialle.

Loading...

Grazie alle intercettazioni era emerso che le persone coinvolte, con il contributo determinante delle mogli e dei loro più stretti parenti, gestivano lo spaccio di cocaina a Gela, reperendo la droga nel Nord Italia e nel catanese e palermitano. D

Dopo la denuncia di 74 persone e l’esecuzione delle ordinanze di custodia cautelare nei confronti di 38, i militari hanno svolto indagini patrimoniali, estese anche al nucleo familiare di Di Gennaro.

A nulla è valsa l’intestazione fittizia dei beni ai parenti e il loro acquisto tramite assegni circolari (bank draft, che dà il nome all’operazione) tratti dai loro conti correnti.

I sigilli sono stati posti a due case, un terreno, un immobile abusivo in costruzione, un negozio, due auto, una moto e cinque depositi bancari.

Articoli Simili

Loading...
Copy
Su