Tu sei qui
Home > Attualità > FARE! Agrigento: impiegare i migranti in lavori socialmente utili

FARE! Agrigento: impiegare i migranti in lavori socialmente utili

Giuseppe Milano-Coor. prov. FARE!Il coordinatore provinciale del Movimento FARE! sostiene che bisognerebbe impiegare i migranti in lavori socialmente utili. Questo perché “I lunghi tempi burocratici di accertamento dello status di rifugiato politico comportano esorbitanti costi di mantenimento dei migranti. Quindi sarebbe opportuno che questa gente, secondo un principio di reciprocità, restituisca l’aiuto che la nostra comunità sta offrendo loro piuttosto che bivaccare per le strade delle nostre città, attraverso attività lavorative utili alla collettività come la cura del verde pubblico, verniciatura e imbiancatura, spazzamento manuale delle strade e pulizia delle spiagge”.

Loading...

Da qui la richiesta al sindaco Firetto e a tutti i sindaci della provincia “di predisporre progetti di impiego dei migranti in lavori socialmente utili che riteniamo essere propedeutici ad un reale inserimento dei migranti nel contesto sociale territoriale ed un occasione per gli stessi di esprimere agli agrigentini il giusto riconoscimento per l’accoglienza ricevuta”.

Articoli Simili

Loading...
Copy
Su