Tu sei qui
Home > Attualità > Agrigento. 39 i forestali espulsi dalla nuova direttiva regionale

Agrigento. 39 i forestali espulsi dalla nuova direttiva regionale

forestali incendioI forestali che sono stati già condannati per detenzioni di armi e esplosivo non potranno tornare a lavorare. Lo impone una nuova direttiva del presidente della Regione Rosario Crocetta al dipartimento del Lavoro della Regione siciliana che quindi, in attesa dei dati relativi alla provincia di Palermo, vieterà l’avvio al lavoro per 233 forestali. Tra questi 39 appartengono alla provincia di Agrigento.

Loading...

“La misura – ha spiegato Crocetta – trova legittimità intanto nello spirito della legislazione che prevede il possesso dei requisiti morali per tutti coloro che devono lavorare con la pubblica amministrazione, ma più specificamente in diversi articoli di legge, che vietano la possibilità di intrattenere rapporti con coloro che sono stati condannati per tali tipologie di reati. Per quanto riguarda il settore dei boschi, trovo veramente allucinante che vengano affidati a persone socialmente pericolose che vanno in giro con armi ed esplosivo”

Articoli Simili

Loading...
Copy
Su