Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì. Da giorno 8 corso di Enologia e Degustazione per aspiranti assaggiatori di vino

Canicattì. Da giorno 8 corso di Enologia e Degustazione per aspiranti assaggiatori di vino

vino-rosso_19280Avrà inizio venerdì 8 aprile a Canicattì il nuovo corso di Enologia e Degustazione per Aspiranti Assaggiatori di Vino organizzato dall’ONAV.

Lo comunicano Salvatore Cammarata, delegato provinciale Onav di Agrigento, e Gianni Giardina, vice presidente nazionale dell’Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino con sede ad Asti.

 Il corso consiste in 18 incontri teorico-pratici, da aprile a giugno, condotti da relatori iscritti all’Albo nazionale dei relatori ONAV. Dal terzo incontro in poi, dopo la relazione teorica, seguirà una degustazione guidata di almeno 4 vini. Alla fine del corso gli aspiranti assaggiatori sosterranno un esame pratico consistente nella degustazione e valutazione di 5 vini ed un test scritto. Superato l’esame verrà rilasciato il “Diploma di Patente di Assaggiatore di Vino”.

Sono previste due visite didattiche in stabilimenti enologici nelle domeniche del 29 maggio e 26 giugno mentre l’esame teorico-pratico si svolgerà sempre nel complesso “Centro studi per la salvaguardia della Legalità e dal rischio derivante dalla criminalità” ex-Badia in via Mariano Stabile a Canicattì.

Il contributo di partecipazione è fissato in 255 euro per i soci e 390 euro per i non soci. L’evento è aperto a tutti anche dei comuni limitrofi a Canicattì e ricadenti in altre province. Il numero di partecipanti è fissato in un minimo di 20 e un massimo di 50.

Per informazioni, iscrizioni e pre-pagamento è possibile rivolgersi a Gianni Giardina o a Salvatore Cammarata.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su