Palma di Montechiaro. Al via le demolizioni di immobili abusivi

Al via stamattina a Palma di Montechiaro le demolizioni degli immobili abusivi. In particolare le ruspe sono entrate in azione nel quartiere del Villaggio Giordano. Le demolizioni continueranno nei prossimi giorni. Sono circa 900, infatti, le case abusive passate al Comune di Palma di Montechiaro con la giunta comunale che, a fine ...Continua

Sommatino. Giunta e consiglio sposano la campana Unicef #Tuttigiùperterra

L'amministrazione comunale e il consiglio comunale di Sommatino, con in testa il sindaco, Crispino Sanfilippo, e il presidente del consiglio, Totò Letizia, stamattina hanno aderito alla campagna dell'Unicef #Tuttigiùperterra. Si tratta di un'iniziativa tramite la quale l'Unicef vuole sensibilizzare fortemente l'opinione pubblica e i cittadini sulla grave piaga delle morti in ...Continua

Sambuca di Sicilia eletto “Borgo dei Borghi”

Dopo Gangi e Montalbano Elicona, Sambuca di Sicilia è stata proclamata “Borgo dei Borghi” nel concorso lanciato dalla popolare trasmissione di RAI3 “Alle falde del Kilimangiaro” condotta da Camila Raznovich. Il Libero Consorzio Comunale di Agrigento parla di "grande soddisfazione non solo per gli abitanti di Sambuca, ma anche per l’intera ...Continua

Favara e il suo turismo. Interviene “La città che vogliamo”

"Favara la città che vogliamo" interviene esponendo il proprio punto di vista sul turismo che riguarda la città. "Incentivare le presenze turistiche sul nostro territorio è un dovere dell’Amministrazione comunale ed il presidente della commissione Turismo, del comitato per la città che vogliamo, Angelo Airò Farulla, pone da subito l’attenzione sul ...Continua

Gela, scena da film western. Arrestati due pastori

Sono stati i problemi di confine dei pascoli a scatenare la lite cominciata con un colpo di fucile tra due pastori di Gela, arrestati dai Carabinieri della Sezione Radiomobile del Reparto Territoriale e dai poliziotti della Sezione Volanti della città. Si tratta di Orazio Di Pietro, 36 anni, pluripregiudicato per reati ...Continua

Canicattì, “No” della Corte dei Conti al vitalizio per Vincenzo Lo Giudice

L'ex sindaco di Canicattì e parlamentare regionale, Vincenzo Lo Giudice, si è visto respingere dalla Corte dei Conti un primo ricorso avverso l'applicazione, in suo danno, delle previsioni dell'articolo 28 del codice penale, riguardo la concessione del vitalizio. Un'altra pagina giudiziaria, di natura contabile, riguarda l'ex deputato canicattinese, che ha scontato per intero ...Continua