Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Delia. Tentata rapina alla posta. Ladri messi in fuga da un dipendente

Delia. Tentata rapina alla posta. Ladri messi in fuga da un dipendente

posta deliaTentata rapina negli uffici postali di piazza Madrice dove ignoti, in due diversi momenti, hanno provato a scardinare la porta laterale di via Nunzio Nasi.

La scorsa notte un paio di persone hanno svitato i pioli della porta laterale rinunciando però anche solo a provare ad entrare anche perché, una volta all’interno, con le casseforti temporizzate sarebbe stato impossibile mettere a segno il colpo. Ecco che allora la manovra notturna è stata propedeutica all’azione vera e propria compiutasi ieri alle 14 alla chiusura degli uffici.

La filiale era chiusa al pubblico ma i dipendenti erano ancora all’interno quando hanno sentito dei rum

l'ingresso laterale di via Nasi
l’ingresso laterale di via Nasi

ori provenire dalla porta laterale. Uno dei dipendenti ha visto chiaramente alcuni soggetti che, con alcuni arnesi da scasso, erano intenti a provare a scardinare la porta. Operazione non semplice se non impossibile visto che si tratte di porte blindate. È stato proprio il dipendente a mettere in fuga i ladri che si sono dileguati prima dell’arrivo, seppur tempestivo dei carabinieri di Delia. Ma i ladri sembrano avere le ore contate infatti grazie alle telecamere di videosorveglianza sembrerebbe che i carabinieri siano già sulle loro tracce o comunque abbiano indizi importanti per individuarli.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su