Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Campobello di Licata > Campobello di Licata. Deve espiare ancora due mesi di pena, arrestato

Campobello di Licata. Deve espiare ancora due mesi di pena, arrestato

carabinieri licataStamattina i carabinieri di Campobello di Licata, in esecuzione dell’ordinanza di applicazione della pena alternativa della detenzione domiciliare emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Palermo, hanno arrestato Liborio Turco, 33enne disoccupato campobellese.

Turco deve espiare la pena definitiva a 2 mesi e 20 giorni di reclusione in quanto colpevole del reato di trasporto di rifiuti speciali pericolosi senza la prescritta autorizzazione, commessi a Campobello di Licata nell’anno 2012.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su