Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > La Polizia Provinciale sequestra area da 2.500 metri quadrati

La Polizia Provinciale sequestra area da 2.500 metri quadrati

polizia-provincialeNuova azione della Polizia Provinciale di Agrigento che è intervenuta insieme all’ARPA-ST di Agrigento in seguito alle richieste di alcuni cittadini di Joppolo Giancaxio che avevano segnalato situazioni anomale in un impianto di compostaggio e biostabilizzazione. Dopo un accurato sopralluogo insieme ai tecnici dell’ARPA, gli agenti hanno sequestrato una vasta area di circa 2.500 metri quadrati nella quale erano stati depositati diversi cumuli di prodotto compostato senza le necessarie autorizzazioni e per complessivi 2.500 metri cubi.

Loading...

Il titolare del centro di compostaggio è stato segnalato alla Procura della Repubblica di Agrigento e dovrà in ogni caso provvedere a proprie spese alla bonifica dell’area e al trasporto del compost in altra area autorizzata.

Articoli Simili

Loading...
Copy
Su