Tu sei qui
Home > Attualità > Gela, crisi dell’agricoltura. I sindaci: “Presto una mobilitazione nazionale”

Gela, crisi dell’agricoltura. I sindaci: “Presto una mobilitazione nazionale”

agricolturaHanno analizzato l’impatto avuto con le manifestazioni del 14 marzo scorso alcuni sindaci ed assessori della Sicilia centromeridionale, ieri sera a Gela, per pianificare le prossime azioni a sostegno del settore agricolo. Dopo i quattro cortei siciliani di due giorni fa, gli amministratori comunali sono pronti ad alzare il tiro promuovendo una mobilitazione a livello nazionale, puntando sulle sedi istituzionali che hanno maggiori competenze in materia di politiche
agricole.

Il sindaco di Gela ha proposto di portare in questi luoghi dei
carichi di ortofrutta e distribuirli alla gente per sensibilizzare sulla
decadenza economica di prodotti d’eccellenza.

A breve, i sindaci incontreranno esponenti del Ministero alle Politiche Agricole e dell’Assessorato Regionale alle Risorse Agricole ed Alimentari. In quest’ultimo caso, si vogliono conoscere i contenuti della dichiarazione dello Stato di Crisi in fase di deliberazione. Sostegno sarà chiesto anche all’Anci Sicilia per promuovere l’agroalimentare isolano. Un’azione sarà condotta inoltre nei confronti della grande distribuzione e tra le attività, soprattutto turistiche, che consumano ortofrutta.
Un nuovo incontro tra gli amministratori locali si terrà già la prossima
settimana a Vittoria.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su