Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > San Cataldo, furti di rame. Ai domiciliari due romeni

San Cataldo, furti di rame. Ai domiciliari due romeni

GHIRAM 1 SVUVAC 1I Carabinieri della Tenenza di San Cataldo e della Radiomobile di Caltanissetta hanno arrestato in flagranza di reato per furto aggravato in concorso Vasile Valentin Suvac e Daniel Ghirasam, entrambi di 19 anni, romeni, e residenti a Canicattì.

I due sono stati sorpresi dai militari mentre accatastavano cavi di rame che avevano rubato poco prima dai binari della Stazione ferroviaria di San Cataldo.

I Carabinieri hanno atteso l’arrivo dei rinforzi da Caltanissetta e sono intervenuti arrestando i  ladri, che avevano provato a fuggire nelle campagne vicine, ma sono stati subito raggiunti dai militari.

Recuperati diversi cavi di rame già tagliati e sistemati, che sono stati riconsegnati ai responsabili delle Ferrovie dello Stato. Ancora da quantificare i danni.

I giovani, difesi dall’avvocato Giorgio Profeta, del foro di Caltanissetta, sono finiti ai domiciliari nelle rispettive abitazioni. Uno di loro ha confessato il furto.

 

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su