Tu sei qui
Home > Costume e Società > Canicattì festeggia il fondatore dell’Ospedale

Canicattì festeggia il fondatore dell’Ospedale

????????
La cappella dell’Ospedale di Canicattì

Dopo cento anni di presenza delle suore bocconiste in città, Canicattì celebra per la prima volta il beato Giacomo Cusmano, fondatore dell’ospedale “Barone Lombardo”.

Loading...

Domani, a partire dalle 18.30, messa solenne nella cappella Sacro Cuore di Gesù, chiesa giubilare, officiata dal cappellano don Gino Giuffrè.

Alla funzione parteciperanno le Suore Serve dei Poveri, che quotidianamente operano all’interno della struttura sanitaria di contrada Giarre e rappresentano un punto di riferimento per degenti, familiari e medici. Con impegno, amore e dedizione, dedicano il loro tempo agli ammalati, donando loro anche sorrisi e parole di conforto.

Prima della celebrazione eucaristica, nel ricordo del Beato palermitano che amò i poveri, sarà benedetto il pane che sarà

beato cusmano
Il Beato Giacomo Cusmano

distribuito ai presenti ed ai ricoverati del nosocomio.

Infine, si terrà un momento di condivisione offerto dalle sorelle.

Il cappellano don Gino Giuffrè e le suore del Boccone del Povero invitano la cittadinanza a partecipare numerosa in segno di ringraziamento a padre Cusmano, che tanto ha fatto per Canicattì.

Articoli Simili

Loading...
Copy
Su