Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Porto Empedocle > Lotta alla pesca abusiva. Multato un uomo di Porto Empedocle

Lotta alla pesca abusiva. Multato un uomo di Porto Empedocle

capitaneria di portoPescava senza licenza. Il personale della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Porto  Empedocle ha sorpreso un 47enne, empedoclino, a bordo di un’imbarcazione mentre calava reti in mare per recuperare del pesce.

L’uomo, a cui sono stati contestati la detenzione e l’uso di attrezzi da pesca professionali senza licenza, è stato multato con una sanzione da mille euro.

Il materiale che teneva sul suo mezzo, circa 200 metri di reti da posta di tipo tremaglio in pessimo stato, è stato sequestrato.

Ai controlli hanno collaborato i carabinieri ed i finanzieri

Intanto il 15 marzo inizierà, in provincia di Agrigento, l’operazione nazionale “Spada Vivo – Fase 1”, coordinata dalla Direzione Marittima di Palermo. L’attività vedrà impegnati i militari della Guardia Costiera di Porto Empedocle ed i dipendenti degli Uffici Circondariali Marittimi di Lampedusa, Licata e Sciacca.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su