Tu sei qui
Home > Politica > Sommatino. Atto di indirizzo di Galante per la lotta al punteruolo rosso

Sommatino. Atto di indirizzo di Galante per la lotta al punteruolo rosso

galante giuseppeSommatino. Il vice presidente del consiglio di Sommatino, Giuseppe Galante, ha presentato un atto di indirizzo all’assessore al verde publico e al sindaco di Sommatino per la “bonifica e lavaggio delle palme del parco urbano Falcone e Borsellino”.

Come spiegato dallo stesso consigliere di Forza Italia, “Dopo un personale sopralluogo effettuato presso il parco urbano, ho constato lo stato di alcune palme attaccate dal punteruolo rosso. Hanno già distrutto tutte quelle presenti nel nostro verde pubblico (lasciato all’abbandono), ma non possiamo permettere che il parco, fiore all’occhiello del nostro paese, diventi un ‘cimitero” senza lottare per impedirlo. Ho presentato questo atto di indirizzo all’assessorato competente, al fine di avviare una politica di tutela dei nostri spazi verdi”

Nell’atto di indirizzo Galante evidenzia come “Lo spazio pubblico è un luogo fisico (o virtuale) caratteripunteruolo rosso sommatinozzato da un uso sociale collettivo ove chiunque ha il diritto di circolare o dialogare. È lo spazio della comunità o della collettività; la manutenzione consente l’accesso a tali aree, migliora il decoro urbano e la vivibilità della comunità, ed è compito dell’amministrazione comunale averne cura salvaguardandoli”. Detto questo l’atto continua spiegando che “Il punteruolo rosso ha già distrutto nel corso degli ultimi anni gran parte delle palme presenti nel territorio, non risparmiando gli spazi verdi pubblici che versano in condizione di degrado per la mancanza di pulizia delle palme ormai secche” e quindi chiede “di avviare un’immediata opera di bonifica e lavaggio delle palme al fine di evitare che tutte le palme presenti nel sopra citato parco siano presto attaccate”

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su