Tu sei qui
Home > Attualità > Favara. Costituito il “Comitato per il Sì” in vista del referendum del 17 aprile

Favara. Costituito il “Comitato per il Sì” in vista del referendum del 17 aprile

trivelleEnza Russello, Samanda Virone, Rosario Castellana, Francesca Palumbo, comunicano che “Si è costituito a Favara il ‘Comitato per il SÌ’ al Referendum abrogativo della norma che consente alle multinazionali di sfruttare i giacimenti petroliferi presenti nel nostro mare fino al loro completo esaurimento.

Il Comitato effettuerà attività di sensibilizzazione ed informazione a favore del SÌ al Referendum abrogativo del 17 aprile 2016. Se vincerà il SÌ non sarà possibile continuare a sfruttare i giacimenti petroliferi dopo la scadenza delle concessioni entro le 12 miglia dalla costa”.

Secondo le scriventi, “La questione delle trivellazione riguarda anche il territorio della provincia di Agrigento e nella specie quello Licatese. L’installazione di piattaforme petrolifere a poche miglia dalle coste di Licata rischia di devastare il territorio, l’ambiente marino e la relativa fauna per meri scopi speculativi e nell’interesse delle multinazionali internazionali, senza alcun beneficio per l’ambiente, la popolazione e l’economia dei territori interessati. La tutela dei nostri mari appare tanto più importante se si considera che le zone oggetto di trivellazioni esplorative vivono essenzialmente di turismo e pesca.  Per questo ribadiamo il nostro SÌ al Referendum per fermare le Trivellazioni indiscriminate sulle nostre coste”

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su