Tu sei qui
Home > Politica > Ravanusa. Si dimette l’assessore Giordano, al suo posto Giuliana Miceli

Ravanusa. Si dimette l’assessore Giordano, al suo posto Giuliana Miceli

miceli giulianaRavanusa. Avvicendamento in giunta a Ravanusa con l’assessore alla Pubblica Istruzione, Sport, Turismo e Spettacolo, Daniela Giordano, che si è dimessa e al suo posto il sindaco, Carmelo D’Angelo, ha nominato Giuliana Miceli.

Loading...

Il neoassessore ha dichiarato: “Durante questo mandato cercherò di finalizzare i progetti già avviati dall’assessore Giordano e sicuramente ne avvieremo di altri. Le nostre attenzioni, per quanto riguarda il mio assessorato, in particolare saranno rivolte alle scuole e agli impianti sportivi con l’intento di sistemarli e migliorarli. Quindi lavoreremo per promuovere ulteriormente il sito archeologico inserendolo in un ampio percorso turistico”

Intanto, a seguito delle sue dimissioni, l’assessore uscente, Daniele Giordano, ha affidato il suo pensiero a un comunicato in cui afferma: “L’entusiasmo, che mi ha portato ad accettare il delicato compito conferitomi, non voglio si perda poiché continuerò ad agire per il bene della nostra collettività come consigliere comunale. Ho lavorato per sostenere l’attuale compagine amministrativa mettendo a disposizione della città la mia caparbietà, il mio tempo e la mia voglia di fare al fine di raggiungere obiettivi condivisi.

Nell’ambito delle deleghe assegnatemi – Pubblica Istruzione, Sport, Turismo e Spettacolo – ho portato avanti iniziative per dare un impulso positivo al nostro paese: dalla valorizzazione del Museo di Ravanusa e dell’area Archeologica (grazie alla convenzione stipulata con la Soprintendenza ai BB.CC.AA. di Agrigento) alla realizzazione di interventi negli impianti sportivi (il nuovo campo di tennis e il rifacimento del campo di calcio), alla manutenzione continua e costante nelle scuola, all’acquisto di nuovi giochi nelle scuole materne, ai finanziamenti diretti alla ristrutturazione degli edifici, al rilancio delle festività come il Carnevale, il Ferragosto e festività di Natale ed altre iniziative già completate o in corso. Ciò che ho fatto, ma anche ciò che ancora avrei potuto realizzare di più e meglio, lo rimetto al giudizio degli altri”.

Quindi spazio ai ringraziamenti: “Ringrazio l’M.P.A.  Partito dei Siciliani – continua Giordano – per avermi dato la possibilità di ricoprire la carica assessoriale. Ringrazio il sindaco, Carmelo D’Angelo; il vice sindaco, Gaetano giordano danielaCarmina; i colleghi assessori; il responsabile dell’Area, Carmela Scibetta; e tutti i dipendenti comunali (in particolare quelli del mio settore di riferimento) per la stima e il rispetto che hanno avuto per me e il mio lavoro; le associazioni culturali e sportive che hanno supportato tutte le iniziative nelle quali sono state coinvolte; le insegnanti dei vari plessi con le quali ho instaurato un rapporto amichevole e di collaborazione. Ringrazio, infine, tutti i miei concittadini che credono in questo paese e al suo migliore futuro”.

Quindi in conclusione l’ormai ex assessore fa presente che “Da parte mia continuerò a mettere a disposizione del nuovo assessore la mia breve esperienza per coadiuvarlo nell’attività amministrativa che da adesso svolgerà in giunta. In bocca al lupo a Giuliana”.

Articoli Simili

Loading...
Copy
Su