Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Festino a base di marijuana. Denunciati sei ragazzi di Delia e Canicattì

Festino a base di marijuana. Denunciati sei ragazzi di Delia e Canicattì

carabinieri delia - castelloDelia. Nella notte tra martedì e mercoledì i carabinieri di Delia hanno sorpreso diversi giovani di Delia e Canicattì intenti a fumare marijuana e per questo sono stati segnalati alla Prefettura di Caltanissetta e Agrigento.

Loading...

Ricostruendo i fatti, i carabinieri, durante un’operazione notturna di controllo del territorio, nelle campagne di Delia (per la precisione procedendo in direzione Canicattì) hanno notato un cancello e la porta di un’abitazione rurale aperti.

Pensando che si potesse trattare di un furto hanno fatto irruzione scoprendo nove ragazzi durante quello che si potrebbe definire un “festino a base di marijuana”. Per la precisione i militari hanno sorpreso un ragazzo intento a fumare uno spinello mentre sul tavolo erano presenti diverse bustine.

I nove sono stati sottoposti a perquisizione locale, personale e veicolare e alcuni si sono fatti assistere da un legale. Tre sono risultati “puliti” mentre gli altri si sono autoaccusati o hanno consegnato spontaneamente la droga in loro possesso con dosi varianti tra 0,2 e 1,3 grammi. Inoltre sono stati sequestrati, oltre alla marijuana, anche dei tritaerba e delle “grindercard”, strumenti utili per sfaldare lo stupefacente.

I sei, segnalati alle rispettive Prefetture di Caltanissetta e Agrigento, sono tre di Delia e tre di Canicattì.

Articoli Simili

Loading...
Copy
Su