Tu sei qui
Home > Politica > Politica regionale > Bilancio, governo battuto cinque volte. Passa quello interno

Bilancio, governo battuto cinque volte. Passa quello interno

ars - palermo (10)Via libera al bilancio interno dell’Assemblea regionale. Ma è scontro in aula sul bilancio della Regione. Il governo viene battuto per cinque volte in aula su alcuni emendamenti che tolgono fondi alla Presidenza di Crocetta e all’assessorato alle Attività produttive. Su richiesta dell’assessore all’Economia, Alessandro Baccei e della capogruppo dem Alice Anselmo, il presidente dell’Ars, Giovanni Ardizzone, ha sospeso la seduta parlamentare per alcuni minuti. Il governo è caduto su due propri emendamenti e su tre del Mpa.

Loading...

Nel bilancio interno, invece, è stato previsto un risparmio di 2,8 milioni di euro, pari all’1,7 per cento del bilancio complessivo che sarà di 155 milioni di euro. I deputati costeranno, tra indennità e diarie varie, sempre 16,1 milioni di euro, e vitalizi e pensioni dei deputati non scendono per nulla rimanendo sempre a quota 19,5 milioni di euro. Spese invariate anche sul fronte dei dipendenti.

Cancellate  le spese per attività culturali direttamente finanziate da Consiglio di presidenza.

La gran parte dei risparmi deriva in realtà dal taglio del fondo di riserva per spese impreviste e da quello per tasse e imposte.

A crescere, invece, la voce  delle pensioni dei burocrati dell’Assemblea.

Articoli Simili

Loading...
Copy
Su