Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì, un rimborso per gli studenti pendolari

Canicattì, un rimborso per gli studenti pendolari

farruggioGli studenti pendolari canicattinesi hanno tempo fino al 29 gennaio prossimo per richiedere il rimborso spese al comune.

Il sindaco Vincenzo Corbo e l’assessore alla Cultura, Pubblica Istruzione e Politiche Formative, Chiara Farruggio, ricordano agli alunni di Canicattì che frequentano una scuola superiore di un’altra città di affrettarsi per usufruire del contributo.

“Il termine ultimo per la presentazione della domanda – avvisano gli amministratori – è stabilito improrogabilmente al 29 gennaio 2016”.

Il rimborso degli abbonamenti pagati per le trasferte è previsto soltanto per quanti sono iscritti in un istituto diverso da quelli presenti in città.

La domanda va presentata al Palazzo Stella, negli uffici della Pubblica Istruzione, in via Cavallotti.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su