Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Processo Tetris. Chieste tre condanne

Processo Tetris. Chieste tre condanne

procuraAgrigento. Il Pubblico Ministero del Tribunale di Agrigento Brunella Sardoni ha chiesto tre condanne e otto assoluzioni per il processo Tetris. In particolare il Pm ha chiesto la condanna di un anno per l’ex dirigente del settore socio assistenziale del Comune di Agrigento Giovanni Lattuca, 54 anni e otto mesi per la collega Anna Maria Principato (responsabile di area) e per la titolare della ditta Tetris Maria Rita Borsellino. Seconda l’accusa Lattuca l’avrebbe favorita assegnandole un appalto triennale a partire dal 2008 nel campo dell’assistenza sociale per un importo di circa 400mila euro.

Per gli altri otto imputati è stata chiesta l’assoluzione infatti secondo il Pm la condotta degli impiegati è stata irrilevante.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su