Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Naro: senza pocket money da 5 mesi. Immigrati devastano comunità

Naro: senza pocket money da 5 mesi. Immigrati devastano comunità

12366338_10205540242814377_8883874535874721483_nUn gruppo di immigrati ospitati nella comunità “San Gaetano” di Naro, ha messo in scena una protesta scaraventando fuori dalla finestra letti, materassi e altri oggetti presenti all’interno della struttura, dopo che, come gli stessi affermano, non ricevono il pagamento del pocket money da più di cinque mesi.

Loading...

Sul posto sono arrivati gli agenti della polizia locale di Naro, diretti dal commissario Lillo Piraino e i Carabinieri della stazione agli ordini del maresciallo Alfonso Marsilia.

Gli agenti e i militari sono riusciti a placare gli animi, facendosi spiegare la situazione per cui protestavano.

Come un giovane extracomunitario ha dichiarato anche a un nostro corrispondente “da mesi si mangia solo riso, sugo e biscotti. La carne non c’è da mesi!”

Sul posto è arrivato anche il responsabile della cooperativa di Favara, che gestisce alcune comunità anche a Naro che ha rassicurato gli ospiti del centro e dicendo che entro oggi riceveranno il pagamento.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Articoli Simili

Loading...
Copy
Su