Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Finanziate le indagini diagnostiche sulle scuole di Racalmuto

Finanziate le indagini diagnostiche sulle scuole di Racalmuto

racalmuto1Racalmuto. Il Comune di Racalmuto comunica che sono state ammesse a finanziamento tutte le richieste presentate al Ministero Istruzione per le indagini diagnostiche delle scuole locali.

Loading...

Questo il quadro degli interventi.

Indagini diagnostiche su elementi strutturali: PLESSO PIETRO D’ASARO​​​ € 8.995,00; PLESSO MARCO ANTONIO ALAIMO​​ € 6.999,55; PLESSO LAURICELLA​​​​€ 6.999,00.

Indagini diagnostiche su elementi non strutturali: PLESSO PIETRO D’ASARO ​​​€ 5.995,00; PLESSO MARCO ANTONIO ALAIMO​​ € 3.990,00; PLESSO LAURICELLA​​​​ € 3.995,00.

“Abbiamo partecipato al bando del MIUR per l’accesso ai fondi destinati ad effettuare le indagini diagnostiche sugli edifici scolastici, al fine di accrescere i livelli di sicurezza dei nostri plessi” ha dichiarato l’assessore ai Lavori Pubblici Paolo Alessi secondo cui “Le indagini diagnostiche consegneranno una radiografia delle condizioni dei solai, degli intonaci e dei controsoffitti al fine di prevenire i rischi di crollo”.

Questo il commento del sindaco Emilio Messana: “Il Governo nazionale sta investendo tanto sulle scuole. Dopo il finanziamento del progetto per abbattere i consumi energetici della Scuola Media D’Asaro, già bandito per un importo di oltre settecentomila euro e in via di aggiudicazione, questi finanziamenti ci consentiranno di verificare la  sicurezza e la qualità dei nostri edifici scolastici. Non ci siamo limitati a richiedere un finanziamento ma abbiamo investito anche fondi del nostro bilancio per poter beneficiare appieno dei punteggi previsti nel bando. È una scelta politica: investire nelle scuole per investire sui nostri ragazzi. Un plauso al nostro tecnico geom. Ignazio Romano, che ha seguito le procedure e ci ha fatto fare en plein”, conclude il sindaco nella nota”.

Il vice sindaco Carmela Matteliano spiega che: “Lo scorso inverno sono caduti in un’aula della scuola media dei calcinacci dal solaio. Si stanno sfruttando tutte le risorse a disposizione per rendere sicure e accoglienti le nostre scuole. Grazie a queste indagini avremo una radiografia delle strutture scolastiche che ci consentirà di calibrare i nostri interventi ancor meglio”.

Articoli Simili

Loading...
Copy
Su