Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > 7 dicembre, Canicattì ha rievocato la tradizione

7 dicembre, Canicattì ha rievocato la tradizione

????????
La “vamparotta” di fronte  piazza Cusmano

Canicattì – “Muffuletta” e “vamparotta” sono stati i protagonisti della vigilia della festa dell’Immacolata Concezione.

Loading...

Come ogni anno, Canicattì ha rinnovato la tradizione del 7 dicembre. In alcuni quartieri della città sono state realizzate li “vamparotta”, alti falò ottenuti con rami di ulivo e legna vecchie e fatti bruciare in nome di Maria.

I festeggiamenti si sono concentrati in piazza Cusmano, dove dopo la messa e i vespri, ai presenti sono stati distribuiti li “muffuletta”, panini con sesamo, cumino e semi di finocchio, conditi con sarde e olive nere, o ricotta, formaggio, a seconda dei propri gusti, preparati per l’occasione dai panificatori locali. Inoltre i tantissimi cittadini intervenuti per partecipare all’appuntamento hanno avuto la possibilità di degustare arancinette, panelle e fritture miste offerte da un noto catering della città. Davanti alla vamp rotta i canicattinesi hanno mangiato “muffuletta” e prodotti locali, rievocando la tradizione.

Non sono mancati momenti di musica e  intrattenimento, con l’esibizione di un gruppo folk e di un duo di cantanti locali.

Galleria

 

Articoli Simili

Loading...
Copy
Su