Tu sei qui
Home > Attualità > Sanità, slittano ancora i concorsi

Sanità, slittano ancora i concorsi

sanitaIl 30 novembre è passato e come molti immaginavo dei concorsi nella sanità siciliana nemmeno l’ombra. Per l’ennesima volta la scadenza tanto acclamata dal governo regionale non è stata mantenuta. Una delle cause che avrebbe portato a rallentare le procedere per l’assessore competente Baldo Gucciardi sarebbe da addebitare al rimpasto nella giunta Crocetta.

“Non possiamo sottovalutare il fatto che nelle scorse settimane il governo è stato anche investito dal rimpasto. Un fatto che ovviamente ha fermato la macchina amministrativa e ha frenato le procedure che erano state avviate. Il vero problema oggi della Sanità siciliana è la carenza di organico. Lavoro perché già da gennaio si possa partire con i concorsi”.

Allora, con le festività natalizie alle porte, tutto slitta al 2016.

Intanto i professionisti in cerca di occupazione e quelli che operano nelle aziende di altri regioni, soprattutto del Nord Italia, con la speranza di rientrare nella loro terra dopo avere accumulato molti anni di servizio, si augurano che dalle parole si passi davvero ai fatti.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su