Tu sei qui
Home > Cronaca Nera e Giudiziaria > Catania: accusato di essere un trafficante di esseri umani assolto

Catania: accusato di essere un trafficante di esseri umani assolto

Avvocato-Luisa-Di-Fede-225x300
Avvocato Luisa Di Fede

Catania-  Un extracomunitario, Mamadou Dia, è stato assolto dal Tribunale di Catania, Presidente Silvana Grasso, dall’accusa di immigrazione clandestina.  Il pubblico ministero durante la sua requisitoria aveva chiesto la condanna a sette anni di carcere e 25 mila euro di multa per l’imputato. Ma il suo legale di fiducia, l’avvocato canicattinese  Luisa Di Fede,  ha dimostrato in fase dibattimentale come l’uomo fosse del tutto estraneo ai reati che gli venivano contestati. Al termine del processo, Mamadou Dia che si trovava agli arresti,  è stato rimesso immeditamante in libertà.  Ad accusarlo erano stati altri immigrati che si trovavano sulla stessa imbarcazione che dalle coste del nord Africa li ha condotti in Sicilia. Ma quelle indicazioni fornite  dai compagni di traversata erano sbagliate.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su