Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > “Suggestioni e tradizioni del Natale a Canicattì”. Pronto il cartellone degli eventi

“Suggestioni e tradizioni del Natale a Canicattì”. Pronto il cartellone degli eventi

luminarie corso
Gli addobbi natalizi nel centro cittadino lo scorso anno

Canicattì – Convegni, sfilate, spettacoli, degustazioni di prodotti tipici intratterranno il periodo delle festività. La giunta comunale guidata dal sindaco Vincenzo Corbo ha firmato un ricco programma di appuntamenti.

Ad aprire gli eventi sarà il musical “Sorella Terra, Fratello Sole” a cura dell’associazione “Un Futuro per tutti”, che si terrà, venerdì 4 dicembre, al Teatro Sociale. Poi si continuerà, il 12 dicembre, con il convegno sul tema “La valorizzazione della tradizione e del turismo religioso nel territorio di Canicattì”, alle 18, al complesso Badia, organizzato in collaborazione con il Gal Sicilia Centro Meridionale.12307499_497706000389777_6735669272437507848_o

Il 13, alle 18, sarà inaugurato il Presepe Vivente allestito nei locali della Badia, dall’associazione
“New generation”. Non mancherà la cuccia, piatto tipico della festa di santa Lucia, offerto dal Gal.

Il 15 sarà la volta del concerto natalizio a cura dell’Esemble Musicale del comprensivo “Pirandello”, al Sociale, con inizio alle 18.  Dopo tre giorni, alle 20.30, sempre al teatro di via Capitano Ippolito, si svolgerà un incontro sulla solidarietà e la pace promosso da “Mani Unite per la Vita”. L’indomani, lo spettacolo di varietà “Insieme a Domenico Lodico” (New Event), ed il 20, il concerto di Natale a cura de “I suoni Indiscreti” .

Il 12, 13, 22 e 23, gli zampognari (Kalamos) allieteranno le vie cittadine; e per la felicità dei più piccoli, il 18, 27 e 30, i personaggi Walt Disney (Music Art) sfileranno nel centro cittadino. Nell’ultima serata ai bambini l’associazione distribuirà leccornie; il 3 gennaio, alla villa comunale si terrà uno spettacolo di animazione, che sarà spostato al Pala “Livatino-Saetta” in caso di maltempo.

Il 30 dicembre, nell’opera del Basile, andrà in scena il musical “A Christmas dream” ad opera di “School Rock”, mentre dal 4 all’8 gennaio, la commedia “Unu lampu l’autru truonu” , a cura dell’associazione “The comedians” di Ravanusa.

Per gli amanti dell’enogastronomia, il 19 e 20, sarà la volta della degustazione di ricotta e formaggi in corso Umberto. La serata sarà allietata dal cantastorie Nonò Salamone. E per gli appassionati della tradizione, quest’anno dal 14 al 20, in corso Umberto arriveranno i mercatini di Natale, aperti dalle 17 alle 24, con la possibilità di assaggiare i prodotti tipici, a cura di “Un Futuro per tutti” . Per gli amanti dell’arte, invece, dal 13 al 20, al complesso Badia, sarà possibile visitare la personale di pittura di Ornella Gullotta “Traces of Sicily”.

Infine, non mancheranno le Street band, a cura dell’associazione musicale “Malluzzo” , che dal 21 al 23 dicembre, dalle 17, visiteranno un quartiere diverso.

Gli appuntamenti si chiuderanno il 6 gennaio, giornata dell’Epifania, quando la Befana incontrerà i bambini alla villa cittadina, e “Li Tri Re”, rievocheranno la tradizione cristiano popolare.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su