Tu sei qui
Home > Sport > L’Akragas perde ancora. Il Lecce passa all’Esseneto trascinato da Moscardelli

L’Akragas perde ancora. Il Lecce passa all’Esseneto trascinato da Moscardelli

moscardelliContinua il momento negativo dell’Akragas che incassa la terza sconfitta consecutiva. All’Esseneto, già territorio di conquista di Andria, Juve Stabia e Casertana, passa anche il Lecce trascinato da Moscardelli. E proprio la maggiore qualità dei singoli ha fatto la differenza nella partita odierna perché l’Akragas non ha giocato male. Dopo un inizio di match equilibrato, alla prima vera occasione il Lecce passa con Moscardelli servito da Surraco. L’Akragas accusa il colpo e al 41′ il Lecce raddoppia con Curiale, giocatore in prestito al Lecce dal Trapani, servito proprio dal “Mosca”

Come dicevamo sono i singoli a far la differenza e non può essere altrimenti quando i gol nascono dai piedi di giocatori che, come Surraco, Curiale e Moscardelli, hanno calcato a lungo i campi di Serie A o B.

Nella ripresa l’Akragas reagisce e accorcia le distanze col gol liberatorio di Savanarola ma il forcing non porta al pareggio anzi in contropiede il Lecce colpisce ancora con Diop che si procura il rigore (espulso Aloi nell’occasione) e lo trasforma per il 3 a 1 finale.

 

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su