Tu sei qui
Home > Politica > I ragazzi delle scuole chiamati a ideare il nuovo logo dell’Unione Terre di collina

I ragazzi delle scuole chiamati a ideare il nuovo logo dell’Unione Terre di collina

tony di caroL’Unione “Terre di collina” composta dai Comuni di Delia, Serradifalco, Montedoro, Bompensiere e Milena presto si doterà di un nuovo logo e, su proposta del presidente Tony Di Caro, presidente del consiglio anche di Delia, saranno i ragazzi delle scuole a realizzarlo partecipando ad un apposito concorso.

Loading...

Il concorso “Inventa un logo” è destinato ai ragazzi delle scuole medie dei cinque Comuni che dovranno essere guidati dai docenti di italiano, inglese ed educazione artistica. Questo scatterà a inizio 2016 per concludersi, ovviamente, prima della fine dell’anno scolastico.

La giuria, che sceglierà e premierà i tre primi logo classificati, sarà composta dai dirigenti scolastici, da tre docenti per istituto, dai sindaci e dai consiglieri dell’Unione. A tutti sarà assegnata una medaglia in ricordo della partecipazione e ai prime tre classificati anche del materiale bibliografico e informatico. Inoltre, se si riuscisse a trovare degli sponsors, la volontà è quella di istituire una gita d’istruzione a Palazzo dei Normanni.

Va detto che in apertura di consiglio è stata celebrata la surroga dei tre consiglieri che rappresentano il Comune di Serradifalco. Entrano in consiglio Agostino Ricotta, Maria Verdiana Russo e Maria Teresa Daniela Bellavia.

Al termine della riunione tutti i consiglieri si sono riuniti in un ristorante per una cena che, per ammissione del presidente Di Caro, ha rappresentato un “bel momento di convivialità e socializzazione. Devo dire che si respira una bella aria di collaborazione, programmazione, impegno e confronto. E si sta creando un bel gruppo coeso e compatto che, senza egoismi e campanilismi, lavorerà per il bene dell’Unione”

Articoli Simili

Loading...
Copy
Su