Tu sei qui
Home > Cronaca Bianca > Delia. Pomeriggio riapre ufficialmente l’oratorio

Delia. Pomeriggio riapre ufficialmente l’oratorio

don leandro giugnoDelia. Pomeriggio riapre ufficialmente l’oratorio “Città dell’incontro” di Delia che, dopo la morte di don Giuseppe Genova, è stato affidato a don Leandro Giugno. Dopo l’organizzazione estiva del grest e dopo una fase di conoscenza del tessuto sociale deliano è stato redatto il progetto “Oratorio ponte fra Chiesa e strada” che servirà da guida per tutte le attività che da lunedì si svolgeranno all’interno dell’oratorio.

“Come ha sempre sostenuto il Vescovo – ha spiegato padre Giugno – l’oratorio deve essere il luogo dove valorizzare i talenti deliani. Vescovo che da sempre ha mostrato grande attenzione e sollecitudine nei confronti di giovani e famiglie”. E proprio in particolare ai giovani sarà destinata l’attività dello staff di volontari che, guidati proprio da don Leandro Giugno coadiuvato da Lina Riccobene, cureranno le diverse attività e laboratori che saranno attivati.

Come si legge nella scheda di presentazione del progetto, con la riapertura dell’oratorio si vuole “attivare una Pastorale giovanile in un luogo educativo, qual è l’oratorio, al fine di aiutare gli adolescenti e i giovani frequentanti a scoprire che solo in luogo ricreativo e di formazione potranno scoprire la loro unicità e la propria umanità particolare, abbandonandosi a una dipendenza e rispetto dall’altro…e dall’Altro: che è Gesù. Dunque una Pastorale che veda adolescenti e giovani non come contenitori da riempire ma come soggetti che, opportunamente stimolati e guidati nelle varie attività di laboratorio, possano assumere nelle proprie mani la costruzione del loro sé e di un progetto di vita con e alla sequela di Gesù”.

A proposito di laboratori saranno attivati quelli di sport, artistico (teatro, musica, componimenti poetici, allestimento spettacoli, performance), comunicativo, della creatività (cucina, canto, ballo, decùpage, pittura, oratoriofotografia, disegno). Senza dimenticare la realizzazione di un giornalino dal titolo “L’oratorio: con i giovani incontro a Cristo”.

Venendo al programma odierno, alle 17.30 nella chiesa S. Antonio sarà celebrata la Messa e a seguire nella sala teatro dell’oratorio sarà presentato il nuovo progetto con gli interventi di don Leandro Giugno e del sindaco Gianfilippo Bancheri. Inoltre Lina Riccobene presenterà il libro di don Salvatore Rumeo “E si prese cura di lui – Oratorio oggi”: E lo stesso padre Rumeo in conclusione terrà una lectio magistralis appunto sulla figura e importanza dell’oratorio.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su