Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Il Comune di Agrigento aderisce al bando per realizzare dei semafori per non vedenti

Il Comune di Agrigento aderisce al bando per realizzare dei semafori per non vedenti

semafori non vedentiAgrigento. La giunta di Agrigento con in testa il sindaco Lillo Firetto ha deciso di aderire al “Bando per il finanziamento dei Comuni per la realizzazione di attraversamenti semaforizzati adeguati alle esigenze dei non vedenti”. Si tratta di un bando emesso dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e destinato ai Comuni con meno di 60.000 abitanti.

Loading...

Il gruppo di progettazione è formato da Sebastiano Di Francesco, nominato Responsabile Unico del Procedimento e progettista, e da Giuseppe Romano, assistente del Rup e collaboratore per la progettazione e le opere consistono nell’adeguamento dei semafori di piazza Marconi, via Crispi – Demetra, viale Sciascia – Cannatello.

Il costo previsto è di 136.000 euro di cui 106.000 euro sarebbero a carico del Comune di Agrigento mentre il finanziamento, se approvato, sarebbe di 30.000 euro

Articoli Simili

Loading...
Copy
Su