Tu sei qui
Home > Politica > Indagine diagnostiche nei solai delle scuole. Agrigento partecipa al bando

Indagine diagnostiche nei solai delle scuole. Agrigento partecipa al bando

provinciaAgrigento. Anche il Libero Consorzio comunale di Agrigento parteciperà al bando del Ministero dell’Istruzione per accedere ai finanziamenti per le indagini diagnostiche dei solai degli edifici scolastici pubblici di proprietà dell’Ente. Infatti il settore Edilizia Scolastica ha inoltrato la richiesta per sottoporre a verifica diciotto istituti scolastici di proprietà del Libero Consorzio attraverso le indagini diagnostiche relative a elementi strutturali e non strutturali dei solai.

Trattandosi di un co-finanziamento, il Libero Consorzio ha dato la propria disponibilità a stanziare circa sedici mila euro per tali indagini. Ma, spiega la nota, per tutta la provincia di Agrigento il Miur ha destinato solamente 269 mila euro e quindi “Le richieste di finanziamento saranno valutate sulla base dei seguenti criteri che riguardano la vetustà degli edifici; la quota di cofinanziamento; l’indice di rischio sismico e l’eventuale finanziamento negli ultimi 5 anni per indagini analoghe.

L’importo massimo finanziabile – spiega ancora la nota – è pari a: € 6.000,00 per le indagini non strutturali per i controlli per cadute dall’intradosso (il lato inferiore di una struttura) dei solai o controsoffitti. Per le indagini strutturali sui solai è previsto un importo massimo di € 9.000,00.  Una volta ammessi a finanziamento gli enti locali beneficiari del contributo dovranno provvedere ad affidare le indagini a soggetti qualificati nel rispetto del Decreto Legislativo  163/2006 (Codice Contratti)  entro il 31 dicembre 2015. In ogni caso, nei limiti delle esigue risorse finanziare del Libero Consorzio di Agrigento, le attività di verifica dei solai vengono effettuate su segnalazione dei vari istituti provinciali”

Pubblicità EuroBet

Articoli Simili

Su