Tu sei qui
Home > Politica > Interpellanza all’Ars dei deputatidel M5S sui disservizi di Girgenti Acque a Canicattì

Interpellanza all’Ars dei deputatidel M5S sui disservizi di Girgenti Acque a Canicattì

Girgenti-Acque-400x215In data 17/11/2015 i deputati all’Ars del Movimento 5 Stelle hanno indirizzato al Presidente Crocetta e all’assessore per l’energia e i servizi di pubblica utilità della Regione Sicilia l’interpellanza sui continui disservizi da parte del gestore privato Girgenti Acque nella nostra città.

Loading...

 

Di seguito l’interpellanza:

 

Oggetto: Misure che il governo intende adottare al fine di obbligare Girgenti Acque S.p.a. a garantire l’erogazione continuativa dell’acqua nel Comune di Canicattì.

 

PREMESSO:

 

  • che, in data 27 Novembre 2007, la gestione idrica integrata nella Provincia di Agrigento è stata affidata alla Società privata Girgenti Acque S.p.A.;
  • che nei trascorsi otto anni i cittadini agrigentini non sono soddisfatti della suddetta gestione privata che non si è rivelata efficace, efficiente ed economica, caratteristiche richieste per un servizio essenziale e di pubblica utilità com’è quello relativo al servizio idrico;
  • che la gestione da parte della società de qua è stata, invero, caratterizzata da gravi inadempienze, disservizi, errate fatturazioni e da azioni al limite del vessatorio sull’intera popolazione della provincia agrigentina; circostanze tutte ampiamente documentabili da parte di tutti i Sindaci del comprensorio di riferimento;

 

CONSIDERATO CHE:

  • nel comune di Canicattì la durata giornaliera del turno di erogazione di acqua è di massimo 6 ore;
  • Che solo in una parte del territorio, connesso al serbatoio di Santo spirito, il servizio di erogazione idrica viene assicurato ogni giorno della settimana;
  • nelle restanti zone (26 su 27 totali), indistintamente legate ai tre serbatoi cittadini, il servizio idrico viene assicurato da un massimo di 3 giorni a settimana sino al caso limite della totale mancanza di erogazione di acqua per settimane intere.

GLI INTERPELLANTI CHIEDONO DI SAPERE, con risposta urgente:

quali misure, codesto governo regionale, di forma estremamente urgente, intende adottare affinché si obblighi Girgenti Acque S.p.a. ad assicurare l’erogazione continuativa del servizio idrico in tutte le zone di riferimento del Comune di Canicattì.

Articoli Simili

Loading...
Copy
Su