Tu sei qui
Home > Secondo Piano > L’Akragas avanti in coppa. Battuto il Catanzaro 2 a 0

L’Akragas avanti in coppa. Battuto il Catanzaro 2 a 0

legrottaglie2La Coppa Italia di Lega Pro sorride ancora una volta all’Akragas che batte il Catanzaro e nel prossimo turno sfiderà il Lecce.

Come già successo tre settimane fa contro il Catania quando vincendo il derby scacciò le critiche seguite alla sconfitta contro la Juve Stabia, l’Akragas battendo il Catanzaro in Coppa questo pomeriggio ritrova sorrisi e vittoria. Una vittoria fondamentale per il morale della piazza dopo la sonora sconfitta di domenica contro la capolista Casertana che ha espugnato l’Esseneto con un netto 0 – 4.

Sia l’Akragas che il Catanzaro hanno effettuato un netto turnover. Agrigentini in campo con Maurantonio tra i pali; difesa a quattro con Salandria e Cappello terzini e Capuano e Marino centrali; Aloi, Mauri e Zibert a centrocampo; Savanarola, Madonia e Fiore in avanti. A decidere la partita due uomini entrati dalla panchina:  Roghi al 72′ e Cristaldi al minuto 84. Decisive quindi le scelte di mister Legrottaglie. Il primo gol nasce dalla sapiente regia di Zibert che trova Madonia sul cui cross si avventa Roghi che rompe l’equilibrio. Lo stesso Roghi propizia il raddoppio, infatti il suo tiro è respinto male dal portiere calabrese e Cristaldi deposita comodamente in gol.

Pubblicità EuroBet

Articoli Simili

Su