Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Campobello di Licata > Campobello: rubati annaffiatoi dal cimitero comunale

Campobello: rubati annaffiatoi dal cimitero comunale

cimitero campobello di licataSoltanto  pochi giorni prima della commemorazione dei defunti il comune di campobello di licata avevato dotato di dieci annaffiatoi il cimitero. Oggi sono scomparsi. Qualcuno li ha rubati. “Chiedo -ha scritto il sindaco Gianni picone su facebook – che chi li ha presi li rimetta al proprio posto. Si tratta di un atto di incivilta nei confronti di tanti cittadini che si servivano degli annaffiatoi per cambiare l’acqua dei fiori deposti sulle tombe. Un annafiatoio costa tre euro. Una somma misera a fronte del disservizio che invece è stato creato. Sarebbe un gesto nobile -conclude picone- che chi li ha presi li rimettesse al proprio posto”.

Pubblicità EuroBet

Articoli Simili

Su