Campobello:ripristinata l’erogazione idrica

L'amminstrazione comunale guidata dal sindaco Gianni Picone, ha reso noto pochi minuti fa che l'Asp ha comunicato  la potabilità dell'acqua immessa nel serbatoio comunale di Campobello di Licata, è per tale motivo è  stata revocata l'ordinanza di sospensione dell'erogazione idrica. Da oggi, dunque, torna ad essere distribuita l'acqua ai cittadini ...Continua

Cani interviene sulle nuove nomine cittadine dell’Udc

Canicattì. Ieri sera vi abbiamo annunciato il rinnovamento del coordinamento dell'Udc in vista del successivo congresso che si celebrerà ad inizio del nuovo anno. E poco fa è intervenuto il deputato regionale Gaetano Cani spiegando che "Si tratta di un passaggio fondamentale che si inserisce nel processo di riorganizzazione dello Scudocrociato in ...Continua

Canicattì: il consigliere Saieva lascia il Pdr

Canicattì- Il Pdr a Canicattì perde pezzi. Il consigliere comunale, Dina Saieva, ha comunicato con una nota protocollata in municipio di avere lasciato il gruppo consiliare di cui faceva parte e di essersi collocata indipendente all’interno dell’assemblea cittadina. “Non si tratta di una rottura con il sindaco Vincenzo Corbo- ha ...Continua

Interventi Girgenti Acque in provincia

La Girgenti Acque comunica che prosegue l’attività di riparazione delle reti e di manutenzione degli impianti gestiti sul territorio provinciale. In particolare: ad Agrigento sono state riparate le reti idriche in via Cavaleri Magazzeni, salita Poggio Muscello e via San Vito; a Porto Empedocle la rete idrica in contrada Ciuccafa; a Sciacca delle ...Continua

Concorso per tirocini in Tribunali e Corti di Appello

Il Ministero della Giustizia cerca Cancellieri per i Tribunali. In particolare si cercano 1502 tirocinanti per svolgere le nuove funzioni del cosiddetto “Ufficio del Processo”, una struttura apposita presso Tribunali e Corti di Appello che sarà formata da personale di cancelleria e giovani laureati scelti tra i più meritevoli ammessi al ...Continua

Operazione antidroga a Torino. Daspo per un agrigentino

Il personale dell’Ufficio Misure di Prevenzione della Divisione Polizia Anticrimine della Questura di Agrigento diretto dal Primo Dirigente Giovanni Giudice ha notificato il Daspo della durata di otto anni a Andrea Puntorno, 38enne agrigentino leader del sodalizio ultrà della Juventus “Bravi Ragazzi”. La misura è stata emessa dal Questore di Torino e ...Continua