Tu sei qui
Home > Attualità > Naro. Denunciati altri due frantoi per inquinamento ambientale

Naro. Denunciati altri due frantoi per inquinamento ambientale

frantoio naroNaro. I Carabinieri della Stazione di Naro, agli ordini del maresciallo Alfonso Marsilia, hanno sequestrato una condotta di un oleificio di Naro in piazza “Padre Favara” che scaricava le acque di vegetazione post molitura all’interno della fognatura della città. I militari, coadiuvati dai colleghi della Compagnia di Licata e dai tecnici dell’Arpa, si sono recati nel frantoio in centro città questa mattina.

Nella giornata di ieri sempre i Carabinieri di Naro hanno sequestrato lo scarico di un oleificio sulla Strada Provinciale 12 Naro – Campobello di Licata che scaricava le acque di vegetazione in un torrente affluente del fiume Naro.

Entrambi i proprietari sono stati denunciati penalmente per inquinamento ambientale e deferiti a piede libero alla Procura della Repubblica di Agrigento.

Pubblicità EuroBet

Articoli Simili

Su