Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Licata. Beve per sbaglio acido nitrico, grave trentenne del Bangladesh

Licata. Beve per sbaglio acido nitrico, grave trentenne del Bangladesh

ospedale-ag2Licata. Un trentenne del Bangladesh, che lavorava nei campi tra Licata e Butera, si trova ricoverato in gravi condizioni all’ospedale San Giovanni Di Dio di Agrigento. Secondo le prime ricostruzioni dei Carabinieri della Compagnia di Licata, coordinati dal capitano Marco Currao, durante una pausa l’uomo avrebbe bevuto da una bottiglia acido nitrico (utilizzato per produrre fertilizzanti o pulire i sistemi di irrigazione) scambiandolo per acqua.

Loading...

Il trentenne è stato prima portato all’ospedale “San Giacomo d’Altopasso” di Licata e poi trasferito al “San Giovanni di Dio” di Agrigento.

 

Articoli Simili

Loading...
Copy
Su