Tu sei qui
Home > Attualità > Acqua di nuovo potabile ad Agrigento. Erogazione ancora sospesa a Canicattì, Campobello e Ravanusa. IN AGGIORNAMENTO

Acqua di nuovo potabile ad Agrigento. Erogazione ancora sospesa a Canicattì, Campobello e Ravanusa. IN AGGIORNAMENTO

crisi idrica agrigentino cagAgrigento. Il sindaco di Agrigento Lillo Firetto annuncia che “È tornata potabile l’acqua distribuita in città. Questa mattina – spiega – le analisi dell’Asp hanno confermato la potabilità dell’acqua il cui servizio di erogazione era stato sospeso nelle ultime ore ad Agrigento e in diversi Comuni della provincia a causa della presenza di batteri nei serbatoi di accumulo”. Visto il riscontro positivo delle analisi, stamattina lo stesso Firetto ha revocato l’ordinanza di non potabilità dell’acqua che era stata emessa ieri.

Loading...

 

Diversa la situazione a Canicattì, Ravanusa e Campobello di Licata dove l’erogazione è ancora sospesa per accertamenti ed analisi.

E proprio a Campobello la situazione è drammatica come ci segnala un nostro lettore che ci ha inviato queste fotto. Questo lo stato dell’acqua (tra l’altro bollita)

Articoli Simili

Loading...
Copy
Su