Tu sei qui
Home > Cronaca Nera e Giudiziaria > Racket alla Fauci Laterizi. Chiesti 14 anni per Valenti

Racket alla Fauci Laterizi. Chiesti 14 anni per Valenti

fauci 49Agrigento. Il Pubblico Ministero della Dda Emanuele Ravaglioli ha chiesto quattordici anni di carcere per il favarese Stefano Valenti, 49enne e unico imputato dell’inchiesta sul racket alla ditta Fauci Laterizi che non ha scelto il giudizio abbreviato.

Loading...

Siamo, quindi, alle fase finali del processo che si sta celebrando davanti al collegio di giudici della prima sezione penale presieduto da Giuseppe Melisenda Giambertoni con a latere Maria Alessandra Tedde e Giancarlo Caruso.

Va ricordato che l’inchiesta scattò grazie all’aiuto di re pentiti, Angelo Siino, Giovanni Brusca e Maurizio Di Gati, che hanno dato informazioni utili alla ricostruzione della vicenda e sono stati pure processati e condannati nello stralcio abbreviato dell’inchiesta insieme ad altri tre boss o affiliati e cioè Giuseppe Falsone, Salvatore Di Ganci e Stefano Morreale. Condannato anche lo stesso Fauci però “solo” per false informazioni ai Pm e falsa testimonianza per avere negato, quando fu convocato dagli inquirenti e in un processo, che la mafia aveva messo le mani nella sua azienda.

Articoli Simili

Loading...
Copy
Su