Tu sei qui
Home > Cronaca Nera e Giudiziaria > Provvedimenti della Questura di Agrigento a soggetti ritenuti pericolosi

Provvedimenti della Questura di Agrigento a soggetti ritenuti pericolosi

questura agAgrigento. L’Ufficio Misure di Prevenzione della Divisione Polizia Anticrimine della Questura di Agrigento ha applicato diversi provvedimenti a soggetti ritenuti pericolosi per la sicurezza pubblica.

Loading...

Si tratta di: B.M., classe 1991, abitante a Favara, con precedenti per ricettazione, rapina e furto aggravato su proposta della Compagnia carabinieri di Agrigento; C.A., classe 1985, abitante a Favara, con precedenti per rifiuto dell’accertamento del tasso alcolemico nella guida di veicolo, violazione delle leggi inerenti le sale da gioco e scommesse e furto aggravato su proposta dei Carabinieri di Agrigento; S.O., classe 1958, abitante a Licata, con precedenti per sottrazione o danneggiamento di cose sottoposte a sequestro, violazione colposa dei dovere inerenti la custodia delle cose sottoposte a sequestro, furto aggravato in concorso, rissa, attività di rifiuti non autorizzati, false dichiarazioni sulle proprie qualità porto abusivo di un coltello e lesioni personali, su proposta dei Carabinieri di Licata; B.R., classe 1986, abitante a Palma di Montechiaro, con precedenti per rissa, omicidio doloso e detenzione abusiva di armi, su proposta dei Carabinieri di Licata.

Infine ammonimento per di F.E.G., classe 1980, abitante nel Comune di Porto Empedocle, in quanto protagonista di condotte reiterate volte a ledere, con minacce, molestie e insulti, la serenità dell’avvocato della madre.

Articoli Simili

Loading...
Copy
Su