Tu sei qui
Home > Attualità > La Regione siciliana liberalizza i saldi tutto l’anno

La Regione siciliana liberalizza i saldi tutto l’anno

scontiL’assessore regionale alle Attività produttive, Mariella Lo Bello, ha firmato il decreto che autorizza i commercianti a effettuare vendite scontate 16 marzo al 30 giugno e dal 16 settembre al 31 dicembre.. I saldi invernali 2016 vengono anticipati al 2 gennaio.

Loading...

“Abbiamo voluto rendere più fluido – dice Mariella Lo Bello – un sistema di norme che ci è apparso non adeguato alle esigenze dei commercianti e dei consumatori, in particolar modo in un momento di crisi. Perciò l’accordo concluso con le associazioni di categoria e racchiuso nel decreto va in questa direzione, ritenendo la liberalizzazione del mercato, rispetto a queste specifiche tematiche, assolutamente necessaria e di grande aiuto a consumatori e imprese”.

Il precedente decreto regionale, firmato dall’allora assessore alle Attività produttive Linda Vancheri, fissava la durata della campagna sconti invernale fino al 15 marzo e le date dei saldi estivi dal primo sabato del mese di luglio fino al 15 settembre. Le vendite promozionali per il 2014 si potevano effettuare dal 1° febbraio al 15 maggio e dal 1° agosto al 15 novembre.  Confimprese Sicilia, invece, sosteneva che le promozioni sono di fatto liberalizzate da una legge nazionale, la 248 del 2006, e auspicava che la Regione facesse chiarezza su norme contraddittorie. Il decreto appena varato risponde, appunto, a queste sollecitazioni.

Articoli Simili

Loading...
Copy
Su