Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Screening gratuito per le prevenzione delle deformità vertebrali per gli studenti di Delia

Screening gratuito per le prevenzione delle deformità vertebrali per gli studenti di Delia

G_Bancheri e R_FazioDelia. Gli studenti di Delia dalla quarta elementare alla terza media saranno soggetti a uno screening gratuito per la prevenzione delle deformità vertebrali. Ad eseguirlo sarà la dottoressa Rosangela Fazio che visiterà gli interessati, previa prenotazione, nel suo “Centro riabilitativo fisiocenter Healt Planet”.

Loading...

Lo screening ha lo scopo di evidenziare in particolare eventuali scoliosi, cifosi, dorso piatto, ginocchia vare e valghe, dismetria degli arti inferiori, piede piatto.

Per i casi che necessitano maggiori approfondimenti è previsto un ulteriore screening gratuito di secondo livello che verrà effettuato da specialisti del “Servizio deformità vertebrali” dell’Istituto ortopedico Ganzirri di Messina.

<<Ringrazio la dottoressa Rosangela Fazio per la sua disponibilità ad effettuare gratuitamente le visite. – ha dichiarato il sindaco di Delia Gianfilippo Bancheri – Da parte nostra c’è stato tutto l’interesse a promuovere l’iniziativa in collaborazione con la dirigente dell’istituto comprensivo. Un’iniziativa che ha evidenti risvolti di prevenzione sanitaria ed educativi. Agire sul territorio significa soprattutto interessarsi della salute dei cittadini in particolare dei giovani. Sono convinto che questa esperienza sarà utile e segnerà un punto d’inizio per altre iniziative di prevenzione in sinergia con altre istituzioni pubbliche>>.

È intervenuto anche l’assessore alla Sanità Carmelo Alessi aggiungendo che: <<quella adolescenziale è una popolazione a rischio per quanto riguarda le deformità posturali. Lo screening ci dà la possibilità di individuarle e correggerle in tempo e servirà ad avere delle informazioni utili per la scuola ed anche per le famiglie e a capire se ci sono eccessi di peso, comportamenti alimentari sbagliati. Tutte informazioni che consentiranno successivamente di adottare i correttivi del caso per acquisire stili di vita più sani, un’alimentazione corretta e praticare attività sportiva>>.

Articoli Simili

Loading...
Copy
Su