Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Delia. La Giunta salda un debito risalente al biennio 1990/92

Delia. La Giunta salda un debito risalente al biennio 1990/92

Municipio DeliaDelia. La giunta di Delia ha deliberato il pagamento di un debito risalente al biennio amministrativo 1990/1992 in favore dell’avvocato Emanuele Limuti che difese l’allora sindaco Salvatore Avanzato per “contestazioni attinenti la gestione della discarica pubblica”.
Come si legge nella proposta di deliberazione, “A seguito della conclusione del procedimento giudiziario, questo Comune doveva provvedere alla liquidazione delle spese ed onorari in favore dell’avvocato” per una somma di 6.358,63 euro. 5.000 euro furono saldati il 30 giugno 2010 ma rimanevano da saldare 1.358,63 euro.
Quindi mercoledì la giunta ha disposto la liquidazione di questa somma “A saldo di ogni spettanza per spese, onorari e ogni altro accessorio conseguente alla difesa del sindaco pro tempore e di far fronte alla spesa mediante relativo impegno da assumere sul capitolo 1058 ‘Spese per liti, arbitraggi e risarcimenti’ del redigendo bilancio”.
“Abbiamo onorato anche questo debito ereditato e che risale a tanti anni fa” ha dichiarato il sindaco Gianfilippo Bancheri aggiungendo ancora: <<Non appena abbiamo ricevuto la richiesta dell’avvocato ci siamo subito attivati e saneremo anche questo debito che va ad aggiungersi a tutti quelli già pagati>>.

Loading...

Articoli Simili

Loading...
Copy
Su